Quale può essere la causa delle perdite di urina dopo la minzione?

Ho 35 anni e da alcuni mesi ho notato la comparsa di perdite di urina subito dopo la minzione. Si tratta di poche gocce, ma non riesco a controllarle perché non me ne accorgo. Quale può essere le causa?

 

Gentilissimo,

considerata la sua giovane età potrebbe trattarsi di una modesta sclerosi del collo vescicale, conseguenza alcune volte di una prostatite cronica.
Le consiglio di eseguire una visita urologica per indagare meglio l’origine di questo sintomo.
Se ha altre domande non esiti a scrivermi ancora.

Author: Dr. Andrea Militello

Il Dott. Andrea Militello è medico chirurgo specialista in Urologia e Andrologia. È Responsabile del Servizio di Emodialisi e Responsabile Urologo Andrologo presso la Casa di Cura Nepi. È responsabile del modulo di Urologia ed Andrologia della Casa di cura Santa Teresa a Viterbo e responsabile servizio di Urodinamica e Riabilitazione del pavimento pelvico presso Casa di cura Villa Immacolata a Viterbo. Lavora inoltre presso la Casa di Cura Villa Tiberia, l'ARS Medica, e la Casa di Cura Villa Flaminia e nei suoi studi privati a Roma e Viterbo.

Condividi articolo

Scrivi la tua domanda