Pannocchie: il cibo “gluten free” amico del tuo intestino

Il cereale più diffuso a tutte le latitudini è il mais: dall’America Latina al continente Africano, deve la sua diffusione soprattutto alla grande versatilità che lo caratterizza.

Anche in Italia, infatti, non è raro trovare quelle che impropriamente definiamo “pannocchie”, come street food estivo, sia bollite che arrostite. Non tutti, però, sanno che il mais è un ottimo alleato per la salute dell’uomo.

Vediamo perché il consumo di pannocchie fa bene.

 

Le proprietà del mais

Sedetevi, mordicchiate una buona panocchia e scopritene di più: quella che indichiamo come “pannocchia”, appunto, altro non è che la spiga della pianta di mais, che può contenere fino a 600 semi (chicchi).

Trattandosi di un cereale, la sua proprietà nutrizionale è prevalentemente energetica. Infatti, per 100 gr di mais, circa 70 gr sono carboidrati.

Questo cereale, inoltre, è “gluten free” e, quindi, può essere consumato anche dalle persone intolleranti al glutine, che soffrono di celiachia.

 

Perché il mais è amico dell’intestino?

Se si soffre di disturbi intestinali, come la fastidiosa stitichezza (comune in estate e in viaggio), il mais potrebbe essere un amico e alleato per ritrovare il giusto equilibrio. Vediamo insieme perché:

  • Contiene molte fibre. Le fibre presenti, circa il 7%, aiutano a favorire il corretto transito intestinale e rallentano l’assorbimento degli zuccheri, contribuendo così a mantenere basso il livello glicemico nel sangue.
  • E’ resistente. Cosa significa? L’amido presente naturalmente nel mais arriva al colon indenne dal processo digestivo (idrolisi). Qui assolve a importanti funzioni per la buona salute dell’intestino; nutre la flora batterica, influendo sia sulla qualità che sulla quantità dei batteri buoni presenti nell’intestino. Contemporaneamente, svolge un’azione antinfiammatoria per il colon, rendendosi così molto utile in caso di colite.

 

Insomma, date il via alla corsa al supermercato e, per le vostre serate estive, sgranocchiate una buona pannocchia: il vostro intestino vi ringrazierà!

Author: Solotusaiche.it

Molti uomini soffrono di incontinenza urinaria, spesso legata a problemi alla prostata o ad altre patologie, tuttavia se ne parla di rado. solotusaiche.it ha riunito informazioni e consigli utili su come affrontare la vita quotidiana, grazie alla lunga esperienza sulla protezione per uomini con problemi di varia natura alla vescica. Non lasciare che le perdite urinarie cambino il tuo stile di vita.

Condividi articolo