Quale può essere la causa della minzione frequente?

Da alcuni mesi sento un frequente stimolo ad urinare, anche diverse volte all’ora. Sono un uomo di 43 anni, viaggio spesso per motivi lavorativi, questo continuo stimolo mi sta creando problemi nelle normali attività quotidiane. A quali esami posso sottopormi per capire qual è la causa di questa minzione frequente?

 

Salve.

Dalla descrizione sembra proprio che la sollecitazione del perineo dovuta alla permanenza in macchina abbia provocato una prostatite su base infiammatoria.
Le consiglio di eseguire una ecografia vescico-prostatica sovrapubica per valutare l’aspetto della prostata e il residuo post minzionale, ed una urinocoltura con spermiocoltura per escludere comunque una eventuale infezione delle vie urogenitali.
Mi tenga aggiornato.

Author: Dr. Andrea Militello

Il Dott. Andrea Militello è medico chirurgo specialista in Urologia e Andrologia. È Responsabile del Servizio di Emodialisi e Responsabile Urologo Andrologo presso la Casa di Cura Nepi. È responsabile del modulo di Urologia ed Andrologia della Casa di cura Santa Teresa a Viterbo e responsabile servizio di Urodinamica e Riabilitazione del pavimento pelvico presso Casa di cura Villa Immacolata a Viterbo. Lavora inoltre presso la Casa di Cura Villa Tiberia, l'ARS Medica, e la Casa di Cura Villa Flaminia e nei suoi studi privati a Roma e Viterbo.

Condividi articolo

Scrivi la tua domanda